Virginia Woolf Project

ViWoP è nato per darti voce - ViWoP is born to give you voice

Tag

Virginia Woolf

4 passi per partecipare a Virginia Woolf Project

ViWoP è nato per darti voce! Scopri come partecipare al Virginia Woolf Project in 4 semplici passi raccontando la tua storia

Strega è la donna

L’alchimia giusta che trasforma un essere femminile in soprannaturale in ‘Strega è la donna’ di Ilaria Colasanti. Italia 2020

4 luglio 1927 – Leggi sempre a mezzanotte

Orecchini persi nel letto e capriole notturne, delfini e ostriche nella lettera del 4 luglio 1927 piena di passione e gelosia di Virginia Woolf all’amante Vita per il ciclo ‘Leggi sempre a mezzanotte’

Leggi sempre a mezzanotte: giugno 1927

Virginia Woolf nel giugno del 1927 scrive una lettera appassionata all’amante Vita. L’attrice Federica Leuci la interpreta per il ciclo ‘Leggi sempre a mezzanotte’

La scrivania in disordine

Da ‘figlia ingrata’ a donna passiva, con l’incubo delle vacanze estive, che cerca il riscatto: è ‘La scrivania in disordine’ narrata da Rita

La stanza per sé: diritto non prigione

Raffaelina Di Palma, nel ‘bilancio’ al femminile come madre, ricorda il monito di Woolf in “La stanza per sé: diritto non prigione”

La signora Dalloway – audiolibro

La signora Dalloway di Virginia Woolf – audiolibro. Il romanzo, che ha cambiato i canoni della letteratura e del femminile, è ambientato a metà giugno.

Libere, ma solo in teoria

Ama leggere le foglie ma per sua madre è nata per perdere tempo. Le donne sono ‘Libere, ma solo in teoria’, scopre Annalisa Petronelli nella ricerca di sé. 

2 – A street of one’s own: la flâneuse per il giorno di Mrs Dalloway

Dalla ‘passeggiatrice’, oggetto erotico maschile, alla flâneuse dell’emancipazione femminile: Valentina Borla ci presenta la ‘rivoluzione’ compiuta da Woolf con ‘Mrs Dalloway’

“Punto di sutura”

“Piccolo diario dei gesti consentiti” durante la quarantena e un femminile che esonda in “Punto di sutura” di Francesca Giannelli. Italia, maggio 2020.

© 2020 Virginia Woolf Project — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑