Virginia Woolf Project

ViWoP è nato per darti voce - ViWoP is born to give you voice

Tag femminismo

Chi è Virginia Woolf

Chi è Adeline Virginia Stephen Woolf, scrittrice, saggista, intellettuale inglese. Con le sue opere ha cambiato i canoni della letteratura, coi suoi saggi ha posto le base per il femminismo della differenza e del pacifismo

A Street of One’s Own – Valentina Borla

A Street of One’s Own: lo spazio della flâneuse in Virginia Woolf’, la tesi di Valentina Borla.

4 – A street of one’s own – Londra tra emancipazione e fantasmi

Dalla flâneuse alla street haunter: donne che si emancipano e che arrivano a dissolversi in una Londra notturna e una spettrale. Con ‘A street of one’s own’ Valentina Borla, ci porta, passo per passo, sulle orme di Virginia Woolf

Sorelle si diventa: Se Non Ora, Quando?

Il femminismo praticato è sorellanza. E’ spirito di corpo che viene dalla militanza nella lotta contro il virus del patriarcato. Nel riconoscersi estranee al mondo maschile, ‘sorelle si diventa’. Se non ora, quando? Se non noi, chi?

Tutto su Virginia Woolf per le scuole

Libri, racconti, interventi di esperte, suddivisi per aree tematiche: l’emancipazione delle donne, il femminismo della differenza, la guerra, la pandemia, i ceti sociali, la rivoluzione della scrittura: tutto su Virginia Woolf per le scuole

3 – A street of one’s own – Pensieri in cammino per le nuove donne

Parte dalla mente, col flusso di coscienza, e dal quartiere di Bloomsbury, con la ‘flâneuse’, il ‘cammino'(A street of one’s own), creativo e di crescita sociale del ruolo della donna, elaborato da Virginia Woolf in sé e nei suoi personaggi.

Virginia Woolf. Tracce di vita – Liliana Rampello

I ‘Momenti di  essere’ di Virginia Woolf raccontati da Liliana Rampello nell’ambito del ciclo ‘Tracce di vita’ dedicato alla scrittrice inglese

“Virginia Woolf? Femminista della differenza”

Liliana Rampello spiega la visione anticipatrice del femminismo di Woolf a inizio del ‘900: “Era per la differenza di genere prima che per l’emancipazione”

2 – A street of one’s own: la flâneuse per il giorno di Mrs Dalloway

Dalla ‘passeggiatrice’, oggetto erotico maschile, alla flâneuse dell’emancipazione femminile: Valentina Borla ci presenta la ‘rivoluzione’ compiuta da Woolf con ‘Mrs Dalloway’

A street of one’s own

Con “A Street of One’s Own: lo spazio della flâneuse in Virginia Woolf”, un primo stralcio della tesi magistrale di Valentina Borla, il Virginia Woolf Project inaugura la nuova sezione dedicata a studi che riguardano la scrittrice inglese.

« Articoli precedenti

© 2022 Virginia Woolf Project — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑