Virginia Woolf Project

ViWoP è nato per darti voce - ViWoP is born to give you voice

Categoria Nella stanza di Virginia

Nella stanza di Virginia per conoscere meglio Virginia Woolf attraverso tesi di laurea, ricerche, pubblicazioni, approfondimenti

25 gennaio 1882 nasce Virginia Woolf. Due regali per voi. ‘W Virginia’ e il podcast con le parole del marito Leonard: “Era un genio”

Per i 140 anni dalla nascita della scrittrice, pubblichiamo la nuova rubrica ‘W Virginia’ curata dalla bibliofila Noemi Veneziani che legge per noi il ritratto inedito tratto da “La mia vita con Virginia” di Leonard Woolf

Virginia Woolf, 140 anni dalla nascita: la sua “rilevanza” e l’intitolazione di una Passeggiata

Per il compleanno della scrittrice, Teresa Prudente e Valentina Borla si raccontano con passione in “Studiare e insegnare Virginia Woolf: uno scambio circolare”, condividendo un seme che sta dando vita a iniziative a tutto campo

Come Virginia Woolf, passo dopo passo

La protagonista del racconto di Catia Scoglio, come Mrs Dalloway, protagonista del celebre romanzo di Virginia Woolf, cammina nel flusso “delle vene e arterie” della città, per scoprire se stessa

‘Le onde’ di Virginia Woolf | Audiolibro

Lettura integrale de ‘Le onde’: i flussi di coscienza di un gruppo di amiche e amici si rincorrono e accavallano attraverso gli anni in moto perpetuo dando un ritmo a questa splendida opera della scrittrice inglese

Chi è Virginia Woolf

Chi è Adeline Virginia Stephen Woolf, scrittrice, saggista, intellettuale inglese. Con le sue opere ha cambiato i canoni della letteratura, coi suoi saggi ha posto le base per il femminismo della differenza e del pacifismo

Virginia Woolf Project compie 2 anni, auguri a tutte voi!

Il progetto dà voce alle donne: tante le storie al femminile e i percorsi con le scuole che hanno portato a sei nuove intitolazioni di luoghi dedicati a Virginia Woolf in tutta Italia

5 – A Street of one’s own | ‘Orlando’ attraverso ‘Gli anni’. Metamorfosi di genere e letteraria

“Un libro deve in qualche modo adattarsi al corpo” scrive Woolf in ‘Orlando’ rifacendo trovare al suo personaggio l’ispirazione creativa una volta divenuto donna. La ‘passeggiata’ della flâneuse attraversa i secoli, i generi umani e i canoni letterari

20 Giugno, il giorno delle ‘figlie di famiglia’

E’ la data in cui è ambientato Phyllis e Rosamond, racconto in cui emerge la ‘questione di genere’ analizzata dalle studenti dell’Università di Bari. E voi, ci raccontate la vostra giornata?

Sei nuove intitolazioni per Virginia Woolf: tutti i progetti premiati

Nuove strade, aule o percorsi verdi dedicati alla scrittrice inglese grazie a studi e ricerche di scuole e università che hanno partecipato al concorso di Toponomastica femminile con ViWoP

Missing Woolf – Come sassi nel fiume

‘Missing’, scomparsa, titolano i giornali nella primavera del 1941 quando la scrittrice si lascia annegare nel fiume Ouse; il corpo venne ritrovato alcune settimane dopo. La ricostruzione di quei giorni, tra i bombardamenti su Londra e la sua malattia.

« Articoli precedenti

© 2022 Virginia Woolf Project — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑