Virginia Woolf Project

ViWoP è nato per darti voce - ViWoP is born to give you voice

Tag Virginia Stephen Woolf

20 Giugno, il giorno delle ‘figlie di famiglia’

E’ la data in cui è ambientato Phyllis e Rosamond, racconto in cui emerge la ‘questione di genere’ analizzata dalle studenti dell’Università di Bari. E voi, ci raccontate la vostra giornata?

Diventando Virginia Woolf | Spettri in Cornovaglia

Nella tesi di laurea ‘Becoming Virginia Woolf: i diari e le lettere’ Serena Ammendola, dopo il debutto in società e il rito del tè, ci porta a scoprire una Virginia alle prese col ritorno ‘spettrale’ in quella Cornovaglia che le… Continua a leggere →

Diventando Virginia Woolf

Nella tesi di laurea ‘Becoming Virginia Woolf: i diari e le lettere’ Serena Ammendola ci porta a scoprire una Virginia 21enne alle prese col debutto in società e il rito del tè tipici della società patriarcale dell’epoca

Flush. Una biografia – audiolibro

In ‘Flush. Una biografia’ Woolf ci fa conoscere il mondo attraverso il fiuto di un cocker spaniel: tra tanti colpi di scena, il rapporto animale-persona, le questioni di razze e di genere, il mondo afflitto da un’epidemia, un’Italia solare.

A Street of One’s Own – Valentina Borla

A Street of One’s Own: lo spazio della flâneuse in Virginia Woolf’, la tesi di Valentina Borla.

4 – A street of one’s own – Londra tra emancipazione e fantasmi

Dalla flâneuse alla street haunter: donne che si emancipano e che arrivano a dissolversi in una Londra notturna e una spettrale. Con ‘A street of one’s own’ Valentina Borla, ci porta, passo per passo, sulle orme di Virginia Woolf

Virginia Woolf – Una casa stregata – podcast audio

Il breve e suggestivo racconto di Virginia Woolf ‘Una casa stregata’ , in versione podcast audio. Una coppia vive in una casa dove una coppia di fantasmi cerca un tesoro sepolto

3 – A street of one’s own – Pensieri in cammino per le nuove donne

Parte dalla mente, col flusso di coscienza, e dal quartiere di Bloomsbury, con la ‘flâneuse’, il ‘cammino'(A street of one’s own), creativo e di crescita sociale del ruolo della donna, elaborato da Virginia Woolf in sé e nei suoi personaggi.

2 – A street of one’s own: la flâneuse per il giorno di Mrs Dalloway

Dalla ‘passeggiatrice’, oggetto erotico maschile, alla flâneuse dell’emancipazione femminile: Valentina Borla ci presenta la ‘rivoluzione’ compiuta da Woolf con ‘Mrs Dalloway’

A street of one’s own

Con “A Street of One’s Own: lo spazio della flâneuse in Virginia Woolf”, un primo stralcio della tesi magistrale di Valentina Borla, il Virginia Woolf Project inaugura la nuova sezione dedicata a studi che riguardano la scrittrice inglese.

© 2021 Virginia Woolf Project — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑