In ‘Flush. Una biografia’ Woolf ci fa conoscere il mondo attraverso il fiuto di un cocker spaniel: tra tanti colpi di scena, il rapporto animale-persona, le questioni di razze e di genere, il mondo afflitto da un’epidemia, un’Italia solare.

Raiplay Radio offre la possibilità di ascoltare gratuitamente l’audiolibro Flush. Una biografia imperdibile racconto pubblicato da Virginia Stephen Woolf nel 1933 che narra della vita di un cane. Tanti i livelli di lettura offerti, infatti, dalla storia di questo cocker spaniel.
Innanzitutto c’è la possibilità di vedere il mondo, nel caso specifico la seconda metà dell’Ottocento, dagli occhi di un ‘amico a 4 zampe’ che, cresciuto in campagna, diviene suo malgrado un ‘cane da compagnia’ nel salotto di una nobildonna.
La scrittrice inglese ben si cala nella psiche di Flush e nel rapporto che lo fa diventare un tutt’uno con la sua padrona, di cui riesce a capire gli umori anche da gesti impercettibili, pur senza perdere il proprio istinto. Il rapporto cane-proprietario assume così un carattere universale che lo rende godibile e attuale, al di là di ogni spazio e tempo.

Flush ai tempi del colera attuale oggi ai tempi del coronavirus

Ma Flush inevitabilmente è anche il ritratto di un’epoca, in cui non manca un aspetto che ci riguarda, oggi, da vicino, a causa della pandemia legata alla diffusione del coronavirus che costringe tutte le persone residenti in Italia, così come in altre nazioni, in questo aprile del 2020, a stare a casa in quarantena preventiva: scoppia infatti un’epidemia di colera e la gente cerca luoghi familiari in cui rifugiarsi.
Nell’affresco Woolf, inoltre, ancora una volta ironizza su nobiltà e casate, che si parli delle famiglie inglesi più in vista  o delle razze canine più pure, e descrive la vita di umani e cani nei quartieri più blasonati così come nei bassifondi. Non manca mai, in Woolf, uno sguardo di genere: ad accompagnare la storia di Flush c’è anche la caratterizzazione delle sue due proprietarie, strette nei limiti rigidi della famiglia e dell’epoca.

L’Italia descritta dal fiuto di Flush

Il racconto, ricco di colpi di scena, compresi un rapimento, dei viaggi,  e diverse vicissitudini familiari, sempre visti attraverso gli occhi, o forse sarebbe meglio dire sempre fiutati attraverso l’olfatto, di Flush, è per Virginia Stephen anche l’occasione per raccontare le vicende della poetessa  Elizabeth Barrett Browning che, sempre malata, trova la forza di reagire nell’amore, sposandosi con un fuga in Italia. E qui c’è la possibilità, attraverso Flush, di scoprire ambienti e odori diversi tra una Londra piovosa e un’Italia solare e vivida, alla scoperta di città come Pisa e Firenze.

L’audiolibro è suddiviso in 10 parti della durata di circa 20 minuti ciascuna. Qui i link diretti a RayPlay Radio, per ritrovare facilmente i collegamenti a ciascuna di esse.

Flush. Una Biografia – Parte 1
Flush. Una Biografia – Parte 2
Flush. Una Biografia – Parte 3
Flush. Una Biografia – Parte 4
Flush. Una Biografia – Parte 5
Flush. Una Biografia – Parte 6
Flush. Una Biografia – Parte 7
Flush. Una Biografia – Parte 8
Flush. Una Biografia – Parte 9
Flush. Una Biografia – Parte 10

Flush. Una biografia di Virginia Woolf. Immagine dal sito di Raiplay Radio


Invia anche tu la tua storia qui
Home italiano – Home english